giovanni dalle fusine

 
 
 

Dopo il grande successo di “Schegge, Cartucce e Soldati senza Nome”  “Grande Guerra – Piccoli Tesori” è la nuova ricerca su quanto le battaglie, dalle Giudicarie al confine con l’ex Jugoslavia, hanno lasciato sul terreno.


Oltre 100 immagini di reperti provenienti dal fronte del primo conflitto mondiale. Oggetti appartenuti ai soldati dei vari schieramenti in armi vengono esaminati da Bortoloso e Dalle Fusine, offrendo a lettore utili informazioni circa la classificazione e l’evoluzione di quanto oggi resta di ciò ch’era in dotazione ai reparti; unitamente ai materiali d’ordinanza, lo studio inoltre approfondisce la conoscenza sui beni di produzione civile che spesso accompagnavano la truppa.






Gavette e borracce, giberne e ramponi da ghiaccio, tronchesi e maschere antigas, attrezzature individuali e utensili dell’immenso apparato messo in moto durante il conflitto dalle nazioni belligeranti, si ripresentano quando si cerca tra trincee dell’ampio fronte.





Oggetti il cui valore non è dato tanto dalla loro rarità, quanto dalla peculiarità di essere stati effettivamente usati dai soldati, nell’intento di sopravvivere alla sorte avversa, ad una fucilata sparata da un nemico invisibile nascosto dietro a ripari di pietra e sassi, ad una scheggia di bomba che ha viaggiato per chilometri.

 

“Grande Guerra Piccoli Tesori”

di Giovanni Dalle Fusine e Walberto Bortoloso

(Edizioni Menin - ISBN: 9788889275207 - Costo al pubblico: 13,00 Euro)

 

Soldati poveri, che si portavano dalle rare licenze piccole cose utili a rendere meno dura la permanenza precaria tra le fila di un esercito troppo spesso decimato dagli attacchi.


Ecco che ogni piccolo oggetto può quindi ergersi a ricordo di quanto è accaduto un secolo fa, rievocando tante piccole identità, uomini diversi nel colore della divisa, ma accomunati nel sacrificio estremo, ognuno eroe per la propria bandiera e per il rispettivo Paese.






L’immenso puzzle di materiali trova spazio tra le pagine della ricerca, per la cui compilazione gli autori hanno attinto da collezioni private ed esposizioni museali. Centinaia i reperti trattati, accompagnati da esaustive annotazioni didascaliche.

 
CLICCA PER 
INFORMAZIONI E ACQUISTOmailto:giovannidallefusine@tiscali.it?subject=Richiesta%20acquisto/informazioni%20%22Schegge,%20Cartucce,%20Soldati%20senza%20nome%22
Giovanni Dalle Fusine è autore di:

“1916-1918 I Kaiserjager Tirolesi”

“Sulle Tracce Della Grande Guerra.”

“Grande Guerra Piccoli Tesori”

“Schegge, cartucce e soldati senza nome”

“Quel Che Resta”

“Dal Piave alla prigionia”

“San Vito e sanvitesi nella Grande Guerra”

“I Musei della Grande Guerra”

“Recuperanti”

“La Grande Guerra di latta - Vol. 1”

“La Grande Guerra di latta - Vol. 2”

“La Grande Guerra di latta - Vol. 3”

“Frecce dal Cielo 1914 - 1918”
1916-1918_I_Kaiserjager_Tirolesi.htmlSulle_Tracce_Della_Grande_Guerra.htmlSchegge,_cartucce_e_soldati_senza_nome.htmlQuel_che_resta.htmlDal_Piave_alla_prigionia.htmlSan_Vito_e_sanvitesi_nella_Grande_Guerra.htmlI_Musei_della_Grande_Guerra.htmlRecuperanti.htmlLa_Grande_Guerra_di_Latta.htmlLa_Grande_Guerra_di_Latta_Vol._2.htmlLa_Grande_Guerra_di_Latta_Vol._3.htmlFrecce_Dal_Cielo_1914-1918.htmlshapeimage_4_link_0shapeimage_4_link_1shapeimage_4_link_2shapeimage_4_link_3shapeimage_4_link_4shapeimage_4_link_5shapeimage_4_link_6shapeimage_4_link_7shapeimage_4_link_8shapeimage_4_link_9shapeimage_4_link_10shapeimage_4_link_11shapeimage_4_link_12